Stampa

“IL FINE DELL’AZIONE DELITTUOSA”

on .

 

 

LA TESI DI LAUREA DEL DOTTOR POLO BORSELLINO - relatore il professor Giovanni Musotto.

  • 165 pagine
  •   10 capitoli 
  •   85 testi in italiano e in tedesco di bibliogrfia

“Il fine è elemento essenziale di ogni azione giuridicamente rilevante per il Diritto Penale”, sono le prime parole con cui il laureando Paolo Emanuele Borsellino iniziava la premessa della sua tesi manoscritta nell’anno accademico 1961 – 1962. 

In quelle pagine, il futuro magistrato Borsellino analizzava il dolo, la struttura dell’azione delittuosa e le dottrine finalistiche. 

 


 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I Cookie tecnici impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra cookie policy.

Accetto i Cookie da questo sito.