Stampa

Paolo Borsellino, in attesa di giustizia

on .

La lotta alla mafia deve essere una lotta di popolo, altrimenti non lascerà mai il segno"

 "

BORSELLINO QUATER - In attesa delle motivazioni

Il 19 aprile del 2017 la Corte d'Assise di Caltanissetta ha condannato all'ergastolo  Madonia e Tutino, accusati di strage e a  a dieci anni di carcere i due pentiti minori che con le loro false dichiarazioni hanno mandato in carcere sette innocenti.  Non doversi a procedere,  invece,  per Scarantino, grazie all’attenuante di essere stato "indotto a false dichiarazioni.  LEGGI TUTTO

 

  PAOLO BORSELLINO,

il coraggio della solitudine

 

 

 

      
   
     
 
 
   
 
 Borsellino ride  
   
   
   
   
 
   
   
 PENSA di Fabrizio Moro  
   
     
   
   
 
   
   
   
   
   
Borsellino premio  
     
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
     
   
     
   
Vergogna. Come si fa a non proteggere, in tutti i sensi, chi fa il proprio dovere? Gli italiani dovrebbero indignarsi. E invece non ci si indigna più. Il senso della vergogna sembra andato perduto. E' brutto quando si arriva a questo stadio, perché significa che ognuno non vuol perdere il proprio orticello, i propri interessi."  "I magistrati da soli non possono trovarla la verità sulle stragi. I magistrati devono essere sostenuti dai vertici dello stato"  Agnese Borsellino    da Ti racconterò tutte le storie che potrò 
Io non vedrò l'esito del mio lavoro, però so che devo farlo, perché servirà a smuovere le coscienze della gente.  P.B.

 A cura  di Claudio Ramaccini Resp. Ufficio Stampa e Comunicazione Centro Studi Sociali contro le mafie - Progetto San Francesco 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I Cookie tecnici impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra cookie policy.

Accetto i Cookie da questo sito.