Stampa

Blitz antimafia nel comasco. Sette persone in manette

on .

COMO: Dalle prime ore dell'alba gli uomini dell'antimafia stanno eseguendo 37 arresti in tutta la Lombardia a carico di altrettanti presunti affiliati ai clan della 'ndrangheta. Sette le persone finite in manette nel Comasco. L'operazione, denominata Ulisse, è una prosecuzione del blitz Infinito che due anni or sono aveva consentito alla magistratura di alzare il velo sulla presenza della criminalità organizzata in Lombardia. Soltanto due giorni fa, a Parolario, il procuratore nazionale antimafia Pietro Grasso aveva esortato i comaschi a "tenere alta la guardia" in quanto il Nord Italia era ormai da tempo diventato terra di conquista per i clan. Secondo le prime informazioni pare che le persone tratte in arresto nel Comasco sarebbero legate alla locale di Mariano Comense.

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I Cookie tecnici impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra cookie policy.

Accetto i Cookie da questo sito.