Stampa

PSF dona defibrillatore al Comune di Como

on .

Immagini 

Como 22 dicembre 2017 - E’ stato donato questa mattina nel cortile antico di Palazzo Cernezzi un defibrillatore al Comune in memoria del medico comasco, scomparso nell’aprile del 2015, Alfredo Vanotti. La donazione è stata fatta dal  “Progetto San Francesco – Centro studi sociali contro le mafie, Cermenate” grazie ai fondi raccolti in occasione dell'annuale cena di beneficenza organizzata da Franco Mercuri.
Un secondo defibrillatore sarà donato alla Parrocchia di Andrate nel comune di Fino Mornasco.

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I Cookie tecnici impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra cookie policy.

Accetto i Cookie da questo sito.