Stampa

Trattativa Stato-mafia: "un medesimo disegno criminoso"

on .

(AGI) - Palermo, 14 giugno 2012. Le accuse ipotizzate vedono insieme uomini dello Stato e uomini di Cosa nostra, che avrebbero agito "in esecuzione di un medesimo disegno criminoso, in concorso tra loro" e con Vincenzo Parisi e Francesco Di Maggio, i defunti ex capo della polizia ed ex

Stampa

Premio Losardo a Pignatone

on .

 CETRARO (COSENZA) La decima edizione del premio intitolato a Giovanni Losardo, assessore comunista del comune di Cetraro ucciso dalla mafia nel 1980, e' stato consegnato a personalita' che si sono distinte nell'impegno antimafia e per la legalita'. Sono stati premiati il procuratore di Roma Giuseppe Pignatone, il criminologo francese Alain Bauer, Manuela Iati', Natalia Augias, Guido Ruotolo, don Giacomo Panizza.

Stampa

EMILIA - rischio mafia nella ricostruzione

on .

Il rischio che la mafia si prenda spazi e appalti esiste: a ribadirlo oggi, durante la presentazione di un rapporto sul tema criminalità organizzata, è stato il procuratore capo Roberto Alfonso, che guida la Direzione distrettuale antimafia dell'Emilia-Romagna: ''Il principio che deve guidare è che dove ci sono soldi è possibile che si infiltri la mafia''.

Stampa

Nuove adesioni al PSF

on .

Dopo Cermenate, Monasterace e Cadorago altri nove comuni aderiscono al Progetto San Francesco “Occorre un nuovo patto sociale contro le mafie, che parta dal welfare della legalità e tenga dritta la barra su lavoro, come punto fermo, e sulla responsabilità sociale”.

Stampa

MAFIA: MANGANELLI, BISOGNA IMPOVERIRLA AGGREDENDO PATRIMONI

on .

"Contrastare le mafie oggi significa impoverirle, aggredirne i patrimoni finanziari e le ricchezze. Negli ultimi tre anni abbiamo confiscato e sequestrato 15 miliardi di euro, 9 miliardi soltanto nel 2011". Lo ha detto il capo della Polizia, Antonio Manganelli, intervenendo alla terza riunione della conferenza sul "Digesto dei casi di criminalità organizzata transnazionale", svoltasi  a Palermo.

Stampa

Aderisci a Ricicliamoli !

on .

 PSF.Ricicliamoli.250

AVVERTENZE
Il manifesto, come il foglio raccolta firme, può essere arricchito con il marchio istituzionale dell'associazione/ente/federazione ecc. che intende aderire e sostenere RICICLIAMOLI !
Mandate il marchio a   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
e a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  con l'adesione a RICICLIAMOLI !
E noi provvederemo a trasmettervi  i files personalizzati.
Una volta terminata la campagna raccolta firme, i fogli completi devono essere spediti all'attenzione del Direttore Alessandro de Lisi presso Comune di Cermenate (CO)  via Scalabrini 153.
 

L'intervento di Raffaele Bonanni a Terra Futura

fb80

 

 

 

 

Stampa

LO BELLO: non mettere la polvere sotto il tappeto

on .

«Non bisogna pensare che le infiltrazioni della criminalità organizzata possano essere ignorate, quasi come mettere della polvere sotto il tappeto: il merito di Confindustria Imperia è stato quello di averlo capito e di essere diventata un punto di riferimento per tutto il Nord Italia. In una provincia che in poco più di un anno ha visto due Comuni sciolti

Stampa

CANCELLIERI: Nord appetibile per la mafia

on .

"Il rischio che corrono i popoli del Nord, soprattutto quelli piu' ricchi, e' quello che possono diventare appetibili" per la mafia. "Non c'e' il condizionamento del territorio come in altri luoghi ma bisogna stare molto attenti". E' il monito del ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri che risponde cosi' a Palermo a un giovane amministratore ligure, che parlava dei pericoli delle infiltrazioni al Corso di formazione per giovani amministratori in corso a Palermo

Palermo, 10 giu. - (Adnkronos) -

Stampa

Scaffale antimafia a Cermenate

on .

Bibliografia tematica, che riunisce i titoli dello “Scaffale contro le mafie” presso la Biblioteca di Cermenate, istituito con Delibera di Giunta n. 20/2012, riguardante le tematiche della responsabilità sociale, della legalità e dei diritti civili. Questo patrimonio è il risultato di una donazione alla Biblioteca Civica di Cermenate effettuata dal Centro Studi Sociali contro le mafie del Progetto San Francesco.

Titoli in scaffale

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I Cookie tecnici impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra cookie policy.

Accetto i Cookie da questo sito.